OXIDIANA di Ignazio Cusumano (CVS) pronta per l’ARC 2018

L’Atlantic Rally for Cruisers, più nota come ARC è una delle regate più famose al mondo. L’ARC non è solo una regata, anzi, la competizione è solo un aspetto dell’evento. L’ARC è una traversata oceanica alla quale possono partecipare imbarcazioni di ogni dimensione, da regata e non, ed equipaggi di ogni tipo: famiglie con bambini, coppie, dilettanti….

Ogni equipaggio è libero di scegliere con quale grado di comfort partecipare. Per chi vuole fare veramente “la regata” esiste la Racing Division, composta da imbarcazioni ed equipaggi da regata con certificato IRC, unica classe a cui non è permesso utilizzare il motore.

Ogni Novembre dal 1986 le imbarcazioni partono da Las Palmas (Canarie) per affrontare 2700 miglia di Oceano Atlantico, sospinti dagli alisei, ed arrivare sull’Isola di Santa Lucia (Caraibi).

L’organizzazione dell’ARC, per far fronte alle crescenti richieste di partecipazione, già dal 2013, ha deciso dei dividere la flotta in due percorsi differenti e con due diverse date di partenza. La maggior parte delle imbarcazioni fanno la regata classica (Las Palmas – Santa Lucia) mentre quelle partecipanti all’ARC+ effettuano un ulteriore sosta a Capo Verde.

L’organizzazione del rally, gestita dal World Cruising Club, è molto rigorosa e, par garantire elevati standard di sicurezza, nei 10 giorni precedenti la partenza, vengono organizzati numerosi incontri di preparazione riguardanti la sicurezza, l’organizzazione di bordo, la navigazione oceanica e la meteorologia.

La posizione e l’andamento della navigazione viene continuamente monitorata grazie ai diversi dispositivi di comunicazione e alla vicinanza tra le imbarcazioni, che possono chiedere aiuto e consiglio, anche in mezzo all’oceano.

Buon vento e buon divertimento a Ignazio Cusumano, armatore di OXIDIANA ed al suo equipaggio.

Ammiriamo con piacere il guidone del CVS esposto su OXIDIANA !!!

Chiudi il menu